NDI19
NDI19

Negli ultimi decenni lo sviluppo delle tecnologie informatiche e digitali e gli avanzamenti compiuti dalla ricerca scientifica hanno contribuito a modificare il nostro modo di guardare il mondo naturale e l’ambiente sociale, consentendoci di entrare in contatto con nuovi contesti, virtuali e digitali, molto distanti da quelli a cui eravamo abituati. I quattro appuntamenti in programma tra febbraio e aprile 2019 presso la Fondazione MAST, in collaborazione con la Fondazione San Carlo di Modena, si propongono di analizzare in che modo queste trasformazioni hanno condizionato l’ambito educativo e formativo e quali problemi filosofici ed etici sollevano. In particolare, ci interrogheremo sul rapporto tra libertà e responsabilità alla luce delle recenti acquisizioni delle neuroscienze, sul ruolo che le applicazioni tecnologiche possono svolgere nei processi educativi e di apprendimento, oltre che sulla loro influenza nel rafforzamento di particolari competenze scientifiche.

 

 

MARTEDÌ 19 FEBBRAIO 2019
ORE 18

Responsabilità morale e neuroscienze

Mario De Caro

Professore di Filosofia morale – Università di Roma Tre

 

MARTEDÌ 5 MARZO 2019
ORE 18

Educare alla tecnologia e tecnologia per l’educazione

Michele Marangi

Professore di Media Education – Università Cattolica di Milano


 

 

MARTEDÌ 26 MARZO 2019

ORE 18

Ambienti multimediali e realtà virtuali applicate all’educazione e alla cultura

Marcello Carrozzino

Ricercatore di Sistemi di elaborazione dell’informazione – Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa

 

 

MARTEDÌ 16 APRILE 2019

ORE 18

I numeri e l’ambiente. Come si sviluppa l’intelligenza numerica e spaziale nei bambini

Patrizia Granata

Professoressa di Progettazione e valutazione dell’intervento educativo – Università di Padova