Mishra
Mishra

Giovedì 13 dicembre 2018
Ore 18.30
MAST.AUDITORIUM


TALK DELLO SCRITTORE E SAGGISTA


PANKAJ MISHRA
L’ETÀ DELLA RABBIA
UNA STORIA DEL PRESENTE

Introduce Urs Stahel

Che cosa accomuna fatti in apparenza tanto diversi e lontani come il successo elettorale di Donald Trump negli Stati Uniti, il richiamo esercitato dallo Stato Islamico sui giovani di tanti paesi, la Brexit, la vittoria dei nazionalisti indù di Narendra Modi in India? Come possiamo spiegare le origini della grande ondata di odio paranoico che sembra travolgere il mondo? Pankaj Mishra risponde al nostro sbigottimento volgendo lo sguardo indietro al XVIII secolo, prima di riportarlo al presente. Nel suo ultimo libro, L’età della rabbia, l’autore rintraccia il filo rosso che attraversa tanti eventi di oggi nella promessa, annunciata dall'Illuminismo, di un avvenire di giustizia, uguaglianza e prosperità che, per la gran parte dell'umanità, si è rivelato solo un'illusione, se non un vero e proprio inganno. Gli esclusi da quel nuovo mondo reagirono in modi orribili: odio intenso verso nemici inventati, tentativi di ricreare un'epoca d'oro immaginaria, affermazione di sé attraverso violenze efferate. Fu tra i ranghi dei disagiati che si reclutarono i militanti del diciannovesimo secolo: giovani arrabbiati che diventarono nazionalisti in Germania, rivoluzionari messianici in Russia, terroristi anarchici a livello internazionale. Oggi, proprio come allora, la tecnologia, il mito della ricchezza e l'individualismo spingono molti milioni di persone in un mondo “demoralizzato”, sradicato dalla tradizione ma ancora lontano dalla modernità – con gli stessi terribili effetti.

Pankaj Mishra è uno scrittore e saggista nato nel Nord dell’India nel 1969. I suoi articoli sono pubblicati su “New York Times”, “New York Review of Books”, “The Guardian”,New Yorker”, “London Review of Books”, “Bloomberg View” e su altre pubblicazioni americane, britanniche e indiane. Nel 2014 è stato insignito del prestigioso Windham-Campbell Literature Prize della Yale University. Il suo ultimo libro è L’età della rabbia. Una storia del presente (Mondadori 2017).

Ingesso gratuito con prenotazione obbligatoria
Per registrarsi, CLICCARE QUI