The End of The Line (Al capolinea), The End of The Line (Al capolinea),

SABATO 14 DICEMBRE 2019
ORE 20.30
MAST.AUDITORIUM

Proiezione

The End of the Line (Al capolinea)
di Rupert Murray
(Gran Bretagna, 2009, 85’)

In collaborazione con Human Rights Nights

Immaginiamo un oceano senza pesci. Immaginiamo la nostra dieta senza prodotti ittici. Immaginiamo le conseguenze globali di tutto questo. The End of the Line, ambizioso documentario sugli effetti devastanti della pesca intensiva, indaga l’estinzione imminente del tonno pinna blu causata dalla crescente richiesta di sushi nel mondo occidentale; l’impatto sulla vita degli abissi, dove si registra una proliferazione incontrollata di meduse; le gravi implicazioni di un futuro senza pesci, che condannerà a soffrire la fame una parte della popolazione del pianeta. Girato in un arco di tre anni, il film segue l’inchiesta del giornalista Charles Clover, che incontra politici e celebrità della ristorazione ben poco preoccupati per i danni che stanno provocando agli oceani. Gli scienziati avvertono che se continuiamo a pescare al ritmo attuale, nel 1948 saluteremo per sempre gran parte della fauna marina.