LA TUA VISITA IN SICUREZZA

Per consentire una visita in sicurezza nelle aree espositive, la Fondazione MAST ha messo a punto misure specifiche per il contenimento del virus Covid-19. 

In applicazione del Decreto Legge n. 105 del 23 luglio 2021, è possibile accedere agli spazi espositivi solo se si è in possesso di una delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass), in formato cartaceo o digitale, rilasciate al fine di attestare una delle seguenti condizioni:
- avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2
- avvenuta guarigione da COVID-19
- effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2 eseguito entro le ultime 48 ore.

L'accesso alle aree espositive è contingentato e solo su prenotazione, per gruppi di massimo 15 persone per ogni slot, fino a esaurimento dei posti disponibili.

Una volta entrato al MAST la permanenza massima all’interno degli spazi è di 1 ora e 30 minuti: in questo modo possiamo permettere a tutti di visitare la mostra in sicurezza.

È importante arrivare puntuali all'orario di inizio del proprio slot di prenotazione così da poter usufruire di tutto il tempo a disposizione per la visita.




PRENOTA IL TUO INGRESSO ALLA MOSTRA

 

ALL’INGRESSO


Ai visitatori viene rilevata la temperatura corporea nel rispetto della normativa sulla privacy. Nel caso di temperatura corporea maggiore o uguale a 37,5°C, l’ingresso non è consentito.
 


I visitatori ricevono una mascherina FFP2.


Il parcheggio non è disponibile, l'accesso è dal MAST.Point.
 

 

 

PERMANENZA NEGLI SPAZI


È necessario rispettare i percorsi, la segnaletica e le indicazioni fornite dal personale.
 

È obbligatorio indossare la mascherina in tutti gli spazi interni ed esterni del MAST, fatta eccezione per i minori di 6 anni e per i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina.
Per l’eventuale utilizzo di exhibit/touch screen della Gallery Tecnologica è obbligatorio l’uso di guanti, disponibili all’interno dello spazio espositivo.

 

In ogni sala può accedere un numero massimo di persone, a seconda della metratura e della logisica degli spazi.
 

I visitatori devono mantenere sempre la distanza interpersonale di almeno 1 metro, fatta eccezione per il genitore che accompagna un minore e l’accompagnatore di persone con disabilità.
 

L’accesso alla caffetteria è contingentato e il servizio è erogato secondo le regole previste per le attività di somministrazione di alimenti e bevande.
 

L’uso degli ascensori è riservato a persone con disabilità o difficoltà motorie.
 

I materiali cartacei informativi messi a disposizione dei visitatori sono per uso personale.
 

Non è possibile utilizzare gli armadietti per riporre oggetti personali.
 

I visitatori sono invitati a utilizzare le soluzioni igienizzanti disponibili negli spazi.
 

È raccomandato di non toccare occhi, naso e bocca, coprire bocca e naso se si starnutisce o tossisce, lavare le mani dopo aver starnutito o tossito.